...... piccolo diario......mese di  agosto 2018

 

 

il Comune vende l'impianto di risalita per 25mila euro

Costi di gestione troppo elevati e nessuno lo vuol gestire.....resta il ricordo di tempi migliori


http://www.santostefanodicadore.info/

"L'Amico del Popolo"  propone un articolo che pubblicizza la mostra che si trova nella zona delle scuole di S.Stefano e che è ben indicata.

Santo Stefano, un’opportunità per conoscere l’habitat di montagna

Una mostra che è un percorso educativo alla scoperta della natura e degli animali.

Un percorso educativo alla scoperta della natura e degli animali, di come vivono, di quali sono le loro particolarità è l’obiettivo di Gianni Da Rin e Renzo Pomarè attraverso la mostra da loro allestita con grande dedizione su fauna alpina e palustre presso la vecchia palestra delle ex scuole medie di Santo Stefano di Cadore.

L’esposizione offre ai visitatori la possibilità di osservare una raffigurazione in scala ridotta che cerca di ottenere effetti quanto più possibili realistici della fauna tipica del territorio montuoso dell’alta provincia di Belluno e della laguna di Venezia.

Il plastico, noto con il termine tecnico di "diorama", accoglie numerose specie di animali che vivono nel Cadore oltre a specie tipiche degli ecosistemi acquatici in una suggestiva ambientazione che attira i bambini e incuriosisce gli adulti.

Gli animali imbalsamati offrono l’occasione di approfondire le più specifiche caratteristiche (colori, posture, dimensioni) di questi ultimi realizzati con tecniche all’avanguardia e quindi di notevole qualità. È inoltre possibile osservare, in una sezione dedicata, i cosiddetti "trofei" e le mandibole: corna e dentature di caprioli, stambecchi e camosci, attraverso i quali si può calcolare l’età degli animali e anche il loro stato di salute.

La mostra, dopo aver registrato un numero considerevole di visite nei mesi estivi, rimarrà aperta fino ad ottobre e sarà possibile visitarla ogni giorno dalle 16 alle 19 e per le scolaresche interessate anche in altri orari su prenotazione. Un’opportunità unica di conoscere in termini scientifici l’habitat di montagna per i più piccoli e per tutti gli appassionati.

domenica 26 agosto -mattina

Come da previsioni meteo nella notte la neve è comparsa fino a quota 2000. Tira un venticello invernale... . Da domani però dovrebbe ripresentarsi il sole con temperature in salita.




Il pomeriggio..,a Padola...

Cari amici di Algudnei, domenica 26 agosto alle ore 10,30 verranno inaugurate le ultime due sezioni del museo. Le nuove sezioni sono dedicate sempre ad un qualcosa di noi, il tema generale lo conoscete bene ormai, ossia al Ladino (la nostra lingua) ed ai Clònpär (gli stagnini itineranti del Comelico).
Con questo evento si conclude un lungo percorso che ci ha portato da un sottotetto vuoto lasciatoci dalla Regola di Dosoledo ad un luogo denso di contenuti che guardando al nostro passato ci può dare sicuramente degli stimoli per il futuro.
Vi aspettiamo numerosi, come sempre... anche perché Arrigo, Elvia, Dino, Gino e tutti gli altri stanno preparando tutto per l'evento... anche un bel rinfresco!

Passata la centralità ferragostana dove le manifestazioni spesso si sovrappongono, il tempo ora di proporre con alcune immagini una "classica" di Costalissoio:

Torneo di calcio  a sei "Memorial Ettore Ponarè che si è svolto il 11-12 agosto 2018

                                                 una pagina dedicata  -  cliccare sull'immagine>>>> 

                                                                

Ancora il tempo per visitare le mostre a Costalta....

La casa-museo Angiul Sai presenta sempre delle interessanti novità....

   
Nella bella casa storica adiacente al museo dove gli ambienti si sono fermati a cento anni fa , la mostra,,,,
Presso la saletta del panificio Eicher Clere...

Giornata del Museo il 19 agosto 2018

La Regola di Costalissoio istituisce, a partire dal 2017, una giornata dedicata al Museo, fissata, ogni anno,  per la domenica successiva a Ferragosto.
In tutta la giornata il Museo rimane aperto e si svolgono, in paese, manifestazioni collegate all'evento.

Una pagina dedicata alla manifestazione

                                                cliccare sull'immagine >>>>> 

Tempo di passeggiate e la vicina Pusteria offre a tutti la possibilità di raggiungere con facilità luoghi panoramici. Così si può raggiungere il rifugio Tre Scarperi in Val Campo di Dentro lasciando l'auto al parcheggio vicino alla statale (ben indicato) a metà strada tra Sesto Pusteria e S.Candido e una corriera (3 euro) ci porterà a circa due Km. dal rifugio. Nulla impedisce "ai camminatori" di raggiungerlo a piedi (un'ora abbondante) e dalla valle si può raggiungere varie mete come il rif. Locatelli o altro ma bisogna "scarpinare per tre ore.

15 agosto 2018
Festa della Madonna Assunta

La celebrazione paesana con la S. Messa e la Processione con la statua.

                              Una Pagina dedicata      cliccare sull'immagine >>>>>

Una correzione alla data proposta nel mahifesto delle manifestazioni paesane:
"visita al museo con premiazione all'artista".

Ci troveremo domenica 19 agosto a questa importante manifestazione.

E' ripercorrere il passato anche del nostro paese, così a Cima Sappada case-museo, installazioni, foto, sono sempre una attualità che conserva il tempo.

Durante la messa domenicale la comuniazione del sacerdote che annuncia la scomparsa a Campitello della nostra
De Mario Sartor Bruna
(appartenente alla famiglia che abitualmente chiamiamo "dei Canzio")
aveva circa 95 anni ed i funerali sarannio celebrati domani lunedì nella chiesa di S.Nicolò

Il "nostro" Giuliano Sacco ci propone una sua poesia ..... ( A Costalissoio diciamo/dicevamo "la stëia dla Ardëia" -la scopa della strega Ardëia che doveva incutere paura ai bambini od avere poteri magici in un improbabile incontro nelle cupe serate/notti d'inverno)

*sesta tappa sul sentiero delle tradizioni, “Troi dli Tradizion” da Dosoledo a Candide,
approfonditamente ed argutamente illustrato dall'amico Arrigo De Martin Mattiò. Si tratta di una
scultura tratta da tronco che rappresenta una strega severa e benevola ad un tempo: l'Ardoia.

L'ARDOIA *

Stria
mascio e femna

Sbate
L'ciadene

Bagara
Pien bocia

Guai ai canai
Ch' fa baronade

Guai a le femne
Che s'tira indavoi

Guai ai masce
Imbriagogn

Nen é trista
L'Ardoia

Vo 'l ben
Dla fameia
E a chi che
N'obdis

D' note
Fà grizal zi pes

E de dì fa gni
mal zal ciò.

g.sacco

 Cari amici vi avremmo volentieri ospiti della serata di spettacolo di domani: La verve poetica di Claudio e le canzoni che accompagnano i suoi testi. Lo spettacolo sarà replicato a Santo Stefano il 15 agosto alle 20.45 in Corte Saler, zona supermercato e parco giochi. Un caro saluto e buon ferragosto, Lucio e Gruppo musicale di Costalta

Per chi vuol seguire qualcuna delle manifestazioni del Comelico....

Giornate afose, il refrigerio si trova anche nella vicina Auronzo passeggiando sul lungolago attorniato dai più bei monti.

Da tenere presente le manifestazioni del nostro paese....

Domeica 5 Agosto

Manifestazioni "a raffica" nei nostri paesi e allora si riesce a seguire solo qualcuna.
Complice il tempo incerto lo spettacolo "Colori e musica" si è tenuto sul sagrato della chiesa di S.Stefano. Bella iniziativa.

domenica 5 agosto

Belle e interessanti immagini unite al commento dello storico Giovanni De Donà, ieri sera in sala della Regola, per la presentazione del libro "La guerra alle porte". Al termine il ricordo di don Angelo Arnoldo con la presentazione delle sue decorazioni e della bandiera da Lui conservata, Oggi il raduno ANA a Santo Stefano.


Questa sera, SABATO 4 Agosto, sala della Regola di Costalissoio presentazione del libro....



Cari amici di Algudnei, martedi 7 agosto 2018 alle ore 17 l'Associazione Organi Storici in Cadore-Dolomiti inaugurerà la prima esposizione di Harmonium da campo originali con un concerto di musica sacra
Vi aspettiamo numerosi!

Belle giornate, la vicina Pusteria offre sempre qualcosa che soddisfa grandi e piccoli. Una passeggiata al rif. Fondovalle di Moso accontentando anche i piccoli.

Alcune manifestazioni previste nei prossime giorni:

 

Dal foglio settimanale delle parrocchie di S.Stefano-Costalissoio e Casada...


Aperto tutto il mese di agosto il "Museo Regianini Surrealismo" a Costalissoio con l''esposizione temporanea di due nuove opere.

 

 

Così scrive "L'Amico del Popolo" al riguardo:


Pillole di storia del mese di Agosto 2018...
                                                          ...da libro....

...segue dal mese di luglio...

    Copia di parti che sono comuni ai nostri paesi.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         cliccare sull'immagine >>>

Dipartimento Regionale per la Sicurezza del Territorio

Servizio Centro Meteorologico di Teolo
 

Stazione Costalta
Provincia BELLUNO

Valori giornalieri nel periodo 01/07/2018 - 31/07/2018

 

Data
(gg/mm/aa)
Temp. aria
a 2 m
(°C)
Pioggia
(mm)
med min max tot
31/07/18 21.4 14.3 29.1 0.0
30/07/18 20.2 13.9 28.8 8.4
29/07/18 19.1 12.8 25.2 2.2
28/07/18 17.9 11.2 26.8 5.6
27/07/18 17.8 11.0 25.1 2.6
26/07/18 18.3 13.4 24.8 0.2
25/07/18 18.8 11.3 25.7 0.0
24/07/18 17.8 10.7 24.9 0.0
23/07/18 16.4 11.0 22.6 0.0
22/07/18 15.2 11.8 20.5 9.0
21/07/18 13.9 11.0 18.3 9.6
20/07/18 15.7 11.9 23.8 5.2
19/07/18 18.8 10.6 26.7 0.0
18/07/18 17.0 10.3 24.2 0.0
17/07/18 14.7 8.5 21.1 0.2
16/07/18 14.9 9.9 23.4 6.8
15/07/18 15.7 11.3 23.7 21.8
14/07/18 16.7 11.4 24.6 14.6
13/07/18 16.2 9.1 23.9 1.4
12/07/18 15.3 10.5 21.8 6.4
11/07/18 14.3 10.2 20.6 5.6
10/07/18 13.7 10.3 19.6 11.0
09/07/18 16.4 9.4 22.3 0.0
08/07/18 15.5 9.5 21.3 0.0
07/07/18 16.0 10.6 22.8 0.0
06/07/18 13.3 10.4 17.2 1.0
05/07/18 15.1 10.0 22.5 12.0
04/07/18 15.0 10.9 24.6 2.8
03/07/18 15.1 11.4 22.7 16.2
02/07/18 16.1 12.9 23.5 2.0
01/07/18 18.1 14.3 23.9 0.0