...... piccolo diario......mese di  settembre 2019

 

 

Costa di S.Nicolò si "apre" nei week-end. Merito del bar-ristorante aperto che offre anche pranzi per matrimonio.

Giornate tiepide e allora si passeggia volentieri tra Costalissoio e Costa.

Mentre per Costalissoio prosegue la pulizia dei boschi dopo il disastro "Vaia", vedi foto sotto , (attuale e prima) ci sembrava strano che a monte dell'abitato di Costalta quella "piaga" che balza agli occhi quando facciamo la classica passeggiata sulla Panoramica, risulti ancora non sanata nonostante non fosse in luogo disagiato.
La stampa di questi giorni ci ha fatto capire, ed è così per Costalta, che fino a quando non ci saranno protezioni antivalanghe/frane non si possa rimuovere quanto ancora rimane di una protezione determinata da legno a terra.
 Infatti qui l'abitato risulta proprio sotto un pendio.

Cordoglio in tutto il Comelico per la scomparsa di Max Pachner, persona stimata e benvoluta per la sua dedizione a molteplici attività in vari campi.

Ne parlano tutti i giornali nelle pagine locali ma anche regionale.

Anche quest'anno era fra gli animatori della Università Adulti e Anziani.

https://www.ilgazzettino.it/nordest/belluno/pachner_massimiliano_morto_sappada_ex_sindaco-4757350.html

Non solo a Cima Sappada ma anche alle porte di Campolongo questa tipica installazione ha accompagnato l'estate.

Come si legge Concetta era di Casada ma viveva con la famiglia a Costalissoio.

Nel mese di Agosto l'apertura del primo Bead & Breakfast in paese, adesso il tempo di promuovere la struttura.
Sul web pubblicato il sito che permette "la visita", la richiesta di informazioni, la prenotazione.
Una risorsa per il paese!
Questo il link:
https://www.alsolevalcomelico.it/

                                         ....per visitare cliccare sulla foto tratta dal sito>>>>


Don Paolino deve gestire l'impegno pastorale in 4 frazioni per cui assieme al Consiglio pastorale è stato così determinato l'orario delle Messe domenicali:

...a Costalissoio messa domenicale alle ore 9.30.

Sulla pagina "Pillole di storia" di questo sito che viene aggiornata ogni mese, racconteremo piccole storie di ambienti, nomi, persone, legate al paese.

Grazie alla memoria che conserva Antonio Pomarè Montin per aver vissuto i racconti e frequentato i luoghi, anche con una realizzazione che ha posto in loco a testimonianza e memoria futura, racconteremo un episodio per singolo mese:

"La vöna d'Efro"
"La sorgente di Efrem" persona del paese vissuta nel 1800 che frequentava questo luogo in Val Visdende quando lavorava il suo podere.

"Al cadon di omin"
"Il casone degli uomini", le tracce ancora visibili del collocamento in Val Visdende di un ricovero per uomini addetti ai lavori boschivi.

"A Tabieruto"
"Il fienile di Tabieruto" - località vicina al paese dove il fienile appartenente alla famiglia Pomarè conserva ambiente e attrezzi non più riscontrabili in altre situazioni.

Grazie Antonio!

Martedì 17 settembre 2019

Il TGR-Regione Veneto ha presentato oggi un servizio, già documentato sui giornali locali, della manifestazione tenuta in Valgrande nella proprietà della Regola di Dosoledo, con il legno fornito dalla Regola di Casada e proveniente dal disastro Vaia in Val Visdende.

Musica e arte si fondono per: "L’obiettivo primario è quello di creare una nuova consapevolezza della risorsa bosco, affiancando i temi dell’arte ai temi della cultura locale e dell’economia territoriale" così dichiarato dagli organizzatori e sarà una sezione all'aperto del Museo "Algudnei".

Analoga manifestazione si terrà il prossimo anno in Val Visdende.

....dal bollettino parrocchiale in distribuzione...

Visti che le parrocchie di Costalissoio-Casada, S.Stefano, Campolongo sono servite da un solo sacerdote: don Paolino, anche il cosiddetto "bollettino parrocchiale" ha unito la pubblicazione in un solo volume "la Conquista" con la "Voce sul Piave".

(...una pagina è stata corretta per esigenze del web)

Proseguono i lavori di sistemazione delle adiacenze alla Baita Piazzolette. Corre voce di una possibile apertura per fine anno.

 

...sul "tabelon"....

Lunedì 9 settembre 2019

....sembra lontano il ferragosto.



Come da previsioni meteo la luce del giorno ci fa vedere le cime imbiancate ma siamo a 2.500 mt..
La giornata è prevista con temperature in miglioramento ma un po' di focherello ci accingiamo a farlo.

sabato 7 settembre 2019

Manifestazioni di fine stagione nella vicina Pusteria.

Sulla piazza: specialità locali, artigianato, antichi lavori, folclore.

giovedì 5 settembre 2019

L'ultimo fine settimana trascorso sarà sicuramente fra quelli che chiuderanno la buona presenza di vacanzieri nella nostra vallata anche se settembre ci riserverà belle giornate.

La foto a lato ci mostra ancora una volta come la vicina Pusteria ci fa sembrare "poveri"  in campo turistico, chiamata "malga", a 1900 mt. di quota, ciclabili in perfetto stato nelle vicinanze, accesso con mezzi fino a 1 km., così si presenta all'ora di pranzo.

Le nostre "malghe"....

martedì 3 settembre 2019

Oggi la campana ha suonato per la scomparsa improvvisa del nostro Pierino Somià.

lunedì 2 settembre 2019

"V  Momento mondiale di preghiera per la cura del Creato" - domenica 1 settembre

La giornata festiva ha impedito, per gli impegni di don paolino, la manifestazione presso il cippo in località Piazzolette.

La preghiera è stata fatta durante la Messa domenicale. Don Paolino ne ha parlato durante l'omelia, al termine Guido Buzzo ha ricordato le parole di San Giovanni Paolo II durante  l'Angelus celebrato a S.Stefano di Cadore e riportate nel cippo.

L'amministratore della regola di Costalissoio, De Mario Adriano ha portato il pensiero dell'amministrazione in sostituzione del caporegola impossibilitato.
Presenti i presidenti della Regola di S.Stefano e di Casada.
Con il quadro del maestro Regianini dedicato alla natura "L'occhio di Dio sul Creato", la signora Angela Regianini.

domenica 1 settembre 2019

Il nostro Giovanni De Bettin scrive spesso alla redazione dei giornali locali esprimendo il suo pensiero su vari argomenti.

Un paio di giorni fa è stato pubblicato una sua lettera che è una significativa testimonianza della vita passata in paese.

Così scrive:

Pillole di storia del mese di Agosto 2019...
                                                          ...da libro....

...segue dal mese di Agosto 2019...

    Copia di parti che sono comuni ai nostri paesi.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                         cliccare sull'immagine >>>

Dipartimento Regionale per la Sicurezza del Territorio

Servizio Centro Meteorologico di Teolo
 

Stazione Costalta
Provincia BELLUNO

Valori giornalieri nel periodo 01/08/2019- 31/08/2019

 

 

 

 

Data
(gg/mm/aa)
Temp. aria
a 2 m
(°C)
Pioggia
(mm)
med min max tot
31/08/19 16.3 12.3 22.9 0.0
30/08/19 16.6 11.8 22.5 0.0
29/08/19 16.5 13.0 24.4 0.2
28/08/19 18.0 12.8 24.8 0.0
27/08/19 17.0 10.2 24.4 0.2
26/08/19 15.2 10.6 23.4 2.0
25/08/19 14.8 11.1 22.3 0.4
24/08/19 14.4 11.6 20.0 5.4
23/08/19 15.0 12.2 19.6 4.8
22/08/19 16.3 11.6 23.3 0.4
21/08/19 16.2 12.7 22.8 18.0
20/08/19 16.9 13.0 22.9 0.0
19/08/19 17.6 14.0 24.5 11.6
18/08/19 17.6 11.0 24.7 0.0
17/08/19 15.4 9.8 21.7 0.0
16/08/19 14.3 9.5 19.5 1.0
15/08/19 14.5 9.6 20.5 3.8
14/08/19 14.0 8.4 19.4 10.4
13/08/19 17.0 12.3 23.1 2.8
12/08/19 18.7 14.2 25.4 3.8
11/08/19 21.3 17.7 27.1 0.0
10/08/19 20.5 14.7 27.1 0.0
09/08/19 18.7 10.9 26.3 0.2
08/08/19 17.2 13.0 24.5 6.2
07/08/19 16.7 12.4 21.6 0.2
06/08/19 16.5 13.1 24.7 14.4
05/08/19 16.8 13.1 24.2 2.4
04/08/19 16.0 9.3 22.8 0.0
03/08/19 14.9 7.9 21.7 0.2
02/08/19 14.1 9.5 21.3 22.0
01/08/19 17.8 11.1 24.0 0.2