Nota- Mi è stato richiesto da alcuni compaesani che abitano lontano,  il piacere di poter "partecipare" anche alle piccole notizie del paese come: articoli sui giornali locali, tempo, lavori ecc.. Provo... a tener aggiornata questa pagina, sempre  rispettando il carattere generale.

per visualizzare le pagine precedenti (mesi) del "piccolo diario" cliccare >>> qui  <<<

...... piccolo diario......mese di  FEBBRAIO 2024

Sabato 24 febbraio 2024

La tregua nella notte ha consentito lo sgombero strade ripristinando la viabilità.
Cielo coperto, ambiente invernale. In seguito è arrivato il sole....quasi.

Venerdì 23 febbraio 2024 

ore 18.30....forse si sta "spegnendo" questa ondata, ancora però nevischio.
Siamo a quota circa 40 cm. di neve pesante, nelle vie secondarie il fendineve stenta ad arrivare...forse nella notte....
Il "Corriere delle Alpi" titola: ...chiusa la Panoramica del Comelico.
L'Amico del Popolo":

Chiusa per neve la strada “Panoramica del Comelico” da Costa a Costalissoio

A causa dell’intensa nevicata e di piante d’alto fusto piegate e pericolanti, si è resa necessaria la chiusura della strada provinciale 30 “Panoramica del Comelico” dalla progressiva km 3+800 (Costa) al km 6+850 (Costalissoio). Lo ha fatto sapere Veneto Strade all’inizio del pomeriggio informando che erano in corso forti precipitazioni nevose al di sopra dei 700 metri di quota......

Ne riparleremo domani.
***

ore 12....insiste, siamo a quota 20 cm e sembra deciso ad andare ben oltre. Seguiremo...

***
0re7
Neve umida a quota paese e così non ci saranno grandi apporti, bisognerà salire a quota 2000mt per vedere l'inverno.
Seguiremo....
 

Si legge su "L'Amico del Popolo".... Nella sala polifunzionale di Casada di Santo Stefano di Cadore, in via Solferino 49, El Ceston e Peraltrestrade in collaborazione con la Regola di Casada propongono l’incontro «I grandi predatori lupo e orso tra emotività, paure e disinformazione», ospiti due biologi. L’appuntamento è venerdì 23 febbraio alle 20.30.

Nell’occasione Paola Peresin presenterà il libro «Bestiario. Piccolo dizionario di grandi bioequivoci» e Renato Semenzato interverrà su «La presenza di lupo e orso, problematiche e soluzioni»

Mercoledì 21 febbraio 2024

E' iniziata da un po' di tempo la bonifica dal "Bostrico" sulla zona sopra l'abitato paesano.
Una ditta austriaca con impianto completo di teleferica, posta lungo i tornanti che dalla Baita va verso il Zovo, sta rasando a zero un'intera fascia che parte dalla strada provinciale e va in alto....fin dove...si vedrà. Ormai il taglio non è più a selezione delle piante malate ma a zone. Ci si chiede quando finirà ma non esiste risposta in quanto il "malanno" si estende senza dare segni di cedimento.
"Piange il cuore" a quanti hanno una certa età e devono assistere a questa devastazione che apre squarci in quello che era un bosco fitto aprendo vedute che mai si ricordano.

Un video di 8 min. in HD su youtube. Cliccare sull'immagine>>>>

Sabato 17 febbraio 2024

La prof. Daniela Cirillo ci fa partecipi della manifestazione tenutasi presso la Scuola Secondaria di Santo Stefano di Cadore il 3 febb. 2024. Il tema sta nel titolo del libro presentato dalle autrici.

Il piacere di leggere le belle parole sul nostro ambiente e Costalissoio dove Daniela Cirillo ha casa.

(Tramite la nostra Manuela D.M. il testo e le immagini)

*****

Che gioia questa mattinata nella scuola media di
Santo Stefano di Cadore, a dialogare di Shoah e pietre d’inciampo assieme ai ragazzi partecipi, attenti e curiosi. Così in alto il nostro libro, “Shoah e pietre d’inciampo. Intrecci di storia tra i vicoli e le calli” non era ancora salito! Grazie a chi si è prodigato per questo incontro: Manuela e tutte le volontarie della biblioteca di Danta. Il mio legame, già avviato due anni fa, con Costalissoio si fa ancora più bello e intenso. Tra queste belle montagne mi sento proprio a casa
Grazie a tutt
i!

Febbraio 2024

Parlando delle valli a noi vicine, e la volta della Val d'Ansiei. Auronzo a quota 866mt. ha sofferto con il suo impianto sciistico in paese, causa le piogge dei giorni scorsi ma ha la grande risorsa di Misurina che a quota 1.756 ha impianti che vanno in alto. La risorsa "mondiale" di Auronzo sono poi le Tre Cime di Lavaredo. Non parliamo dell'estate ma anche d'inverno gli enti turistici hanno saputo sviluppare un percorso affascinante Lago d'Antorno- rif.Auronzo-Tre Cime.

Si parcheggia al Lago d'Antorno e per chi "di buona volontà" si sale a piedi su strada battuta per circa 1.30-2 h. (gli atleti sorridono a questi tempi) e si ritorna.

Il trasporto su motoslitta 4-5 posti a/r costa 35 euro, su può chiedere il noleggio di uno slittino a bordo per fare il ritorno su questo, stesso prezzo.

I panorami li conosciamo, qualcuno con le ciaspole va oltre il rif. Auronzo verso la Chiesetta e forse alla forcella.

Una attrattiva che promuove tutto il Cadore.

Così le temperature min/max in questi giorni. Dati ARPAV - Regione Veneto- stazione di S.Stefano di Cadore.

data                     ora              temp.

14/02/2024      15:30        8.2

14/02/2024       07:30       -5.1

Mercoledì 14 febbraio 2024

Fine Carnevale con gran folla sugli impianti della vicina Pusteria. Sulle piste come le formiche, nel pomeriggio si scelgono quelle meno esposte al sole.

Martedì 13 febbraio 2024

Si sono alzate le nuvole e così abbiamo potuto constatare che la neve è arrivata a quota 1.500mt..

Il nostro Giuliano Sacco Milano-San Nicolò ricorda la scomparsa poco prima del Natale 23 di Giancarlo De Rigo Plaina di Costa di S.Nicolò .

Lo ricorda come amico ma lo ricordiamo anche nel nostro paese che ha sempre frequentato. Amici in paese e tante conoscenze per essere stato un personaggio pubblico per tanti anni.

GIANCARLO PLAINA *

 

T'es du anch' tu

Bon Nadà a ti

 

T'as volù ben

A san Daniel

 

E san Daniel

Adés te rincura

 

T'as tanto

Volù ben

 

A Regina

E Angelo

 

T'as tanto lorò

in Comun

 

E meno mal

Che se son cetade

 

A doié insieme

A le carte

 

Da pizi insieme

Son stade al mar

 

Da vece insieme

Staron in ziel.               

 

                        Gsacco23

 

Giancarlo De Rigo Plaina (Costa di San Nicolò di Comelico 6.5.1941 – 20.11.2023)

 

Il carnevale della tradizione Comeliana. A Dosoledo il 11 febb. 2024.
 La giornata piovigginosa non ha scoraggiato la partecipazione di spettatori ma sopratutto di numerosi gruppi mascherati come in poche occasioni.
 Grande organizzazione de "Chei d’Santä Ploniä” .

Il filmato presenta la seconda sfilata.

                           cliccare sull'immagine per il video su youtube >>>

Domenica 11 febbraio 2024

Tempo di piogge anche se non intense. Gli organizzatori del "Carnevale d Santa Plonia-Dosoledo" confermano la manifestazione che sarà adeguata al momento in base alla situazione meteo. Vedremo...

Sabato 10 febbraio 2024

Oggi la visita del Parroco don Paolino per la "Benedizione delle case- Bandì l cede" - Nonostante  l'impegno di servizio a tre Parrocchie don Paolino riesce a passare nelle case e oltre alla Benedizione trova un po' di tempo per colloquiare con i familiari presenti.

La preghiera nel Santino che viene lasciato alla famiglia.

Ci ha lasciato il nostro Remo.



Per chi vuole inviare il cordoglio attraverso le Onoranze funebri può utilizzare questo link:

https://www.onoranzefunebriadolomitica.com/necrologio/remo-de-mario-croz/

Ricordando Remo e gli altri amici scomparsi che hanno fatto parte del gruppo di ricerca dialetto di Costalissoio:

Berto Somià (non presente nella foto), Gianni Tommasini, Gino De Lenart, Giovanni De Bettin.

Non solo a Padola è possibile passeggiare sulla neve con il contorno stupendo delle nostre montagne, ma anche nella "nostra" Val Visdende.

Salire il costone di Costa d'Antola (da Plenta verso Malga Chiatelin) siamo al sole e si cammina tranquillamente su tappeto di neve. Si arriva dove si arriva l'importante e fare movimento, respirare aria pura, godere del panorama.

Il primo tragitto, quello sul piano, è stato passato dal fendineve e dall'alto vediamo un altro tragitto sistemato, è quello che porta a Malga Sesis.

Renato Valcavi, vezzanese e montaltese (Reggio Emilia), illustre scultore e pittore  che ha lasciato anche nella nostra vallata suoi capolavori (scomparso nel 2019),  ha lasciato anche alla nostra comunità Comeliana dei filmati che ora sono storia. Avvenimenti,  persone, ambienti, ripresi con i mezzi di circa 50 anni fa.

I mezzo ad uno di questi filmati troviamo un breve filmato con anche il nostro "Nuti Croz" - De Mario Croz Valentino (1904-1984) mentre "volta" il fieno presso il suo fienile e una immagine della nostra "Vittoria dla Mësa"  - De Mario  Vittoria(1902-1982), in un capitolo dal titolo "Vecchi montari" - che raccontano storie di un tempo passato fatto di grandi sacrifici....

Lunedì 5 febbraio 2024

Ieri la mascherata di S.Stefano:
bambini con famiglie al seguito che si divertono.

Bene così !

Il nostro Guliano Sacco...Milano-San Nicolò con i suoi versi è sempre sull'attualità:

UNO CHE VALE

 

Coppa Davis

Slam Australia

 

Forza e volontà

Coscienza e libertà

Pusteria e Comelico

Ti abbracciano

 

Viel glück

Bona fortuna

 

Ciao Jannik

AD MAIORA.              gsacco24

Così titola L'Amico del Popolo".....

Abbiamo potuto assistere al funerale di don Sergio e cliccando sull'immagine possiamo visionare una pagina di immagini al riguardo.

                                                     cliccare>>>>

Impossibilitati a partecipare al funerale di don Sisto per la giornata e l'orario, sappiamo essere stati presenti anche qualche rappresentante di Costalissoio.

Giovedì 1 febbraio 2024

(Il "cattura schermo" del lancio dell'articolo pubblicato sul Corriere delle Alpi online)

Visto il cognome, non poteva che essere di origine del nostro paese.
Dopo un po' di osservazione della foto riconosciamo Greta come la figlia del nostro Oscar e mamma del Cadore. Vivono e lavorano a Pieve di Cadore ma curano la loro casa di Costalissoio.
Greta la incontriamo a volte alle manifestazioni paesane cui partecipa.
Una breve ricerca sul web e troviamo al link https://www.youtube.com/watch?v=LBj8PKlhkZk
dal titolo "Bellezze Venete 2024-Prima presentazione del  calendario-Storya-Padova", anche la breve intervista a Greta che rappresenta il mese di novembre. Nell'occasione promuove il Rifugio de Doo (anche perchè la nonna era di origine di Costa).
Complimenti a Greta.

 

...da Walter De Mario capodistaccamento Vigili del Fuoco Volontari di Costalissoio ricevo:

...invio la foto di gruppo fatta domenica 28 gennaio in occasione della messa di anniversario,
dell'incendio del paese 15 gennaio 1884 ovvero 140 anni fa .
Vediamo una faccia nuova che è il nostro Mattia figlio di Mariella e Cesco Walter.
Informo inoltre che dal 1 Febbraio il nuovo capodistaccamento sarà De Mario Simone,
avendo il sottoscritto raggiunto il limite di età prossimo al congedo, il 1 di luglio.
Grazie per la collaborazione....Walter

PILLOLE DI STORIA DEL MESE DI Febbraio 2024



(il Giornalino era curato dalla Maestra Bice Pomarè)




                                      cliccare sull'immagine >>>>

Dipartimento Regionale per la Sicurezza del Territorio

Servizio Centro Meteorologico di Teolo
 

Stazione Costalta
Provincia BELLUNO

Valori giornalieri nel periodo 01/01/2024- 31/01/2024

 

 

 

 

Data
(gg/mm/aa)
Temp. aria
a 2 m
(°C)
Pioggia
(mm)
med min max tot
31/01/24 2.7 -1.3 9.8 0.0
30/01/24 1.8 -2.1 10.7 0.0
29/01/24 0.6 -4.0 11.1 0.0
28/01/24 0.0 -3.4 7.7 0.0
27/01/24 4.7 -1.5 11.1 0.0
26/01/24 4.2 0.4 11.1 0.0
25/01/24 5.3 1.2 10.9 0.0
24/01/24 0.8 -3.3 6.8 0.0
23/01/24 0.0 -4.6 6.5 0.0
22/01/24 -1.6 -6.0 4.3 0.0
21/01/24 -4.5 -9.5 3.9 0.0
20/01/24 -7.1 -11.7 3.4 0.0
19/01/24 -2.8 -9.9 1.7 10.2
18/01/24 1.2 -1.9 4.5 9.0
17/01/24 -4.4 -7.8 -1.7 2.0
16/01/24 -3.9 -7.1 1.3 0.0
15/01/24 -3.6 -7.3 2.1 0.0
14/01/24 -3.1 -5.8 1.6 0.0
13/01/24 -2.3 -5.6 4.9 0.0
12/01/24 -1.3 -5.0 5.5 0.0
11/01/24 >> >> >> 0.0
10/01/24 -1.8 -5.6 3.0 0.0
09/01/24 -0.2 -2.0 2.6 0.0
08/01/24 0.4 -2.5 4.1 0.0
07/01/24 0.4 -0.4 1.2 0.8
06/01/24 0.4 -0.1 0.9 18.4
05/01/24 -0.9 -3.5 1.6 2.2
04/01/24 0.2 -2.7 5.9 0.0
03/01/24 -0.7 -4.1 6.4 0.0
02/01/24 -3.1 -6.0 0.6 0.0
01/01/24 -0.7 -4.5 4.3 7.4