Nota- Mi è stato richiesto da alcuni compaesani che abitano lontano,  il piacere di poter "partecipare" anche alle piccole notizie del paese come: articoli sui giornali locali, tempo, lavori ecc.. Provo... a tener aggiornata questa pagina, sempre  rispettando il carattere generale.

per visualizzare le pagine precedenti (mesi) del "piccolo diario" cliccare >>> qui  <<<

 

...... piccolo diario......mese di  Gennaio 2021

 

Domenica 24 gennaio 2021

Sabato 23 gennaio 2021

Sera
Nel pomeriggio nevischio con apporto modesto di neve, stasera cessazione.



Mezzogiorno.
Nevischio pesante e venticello...arriveranno le gelate.
La neve pesante appiattisce tutto, si abbassano i volumi ma il peso...sui tetti?
Le strade sono aperte ma è consigliabile non mettersi in viaggio.

Mattino

Nevica!
La notte ha portato 20/30cm di neve pesantissima.

Venerdì 22 gennaio 2021
Pomeriggio

Notevole aumento della temperatura, a brevi tratti anche il sole poi si ritorna all'uggioso.
Si legge su Arpav-Dolomiti:
Gli apporti complessivi tra venerdì pomeriggio e sabato saranno mediamente di 40/50 mm, speriamo non sia così, vista la nostra quota, altrimenti siamo di nuovo a mezzo metro di neve e anche pesante.
Vedremo...

Sera
Pioggia fino all'imbrunire poi calano le temperature e ora nevica. Si vedrà nella notte...
Venerdì 22 gennaio 2021
Mattino

Secondo le previsioni meteo doveva arrivare solo qualche centimetro di neve ma nellla notte sono arrivati poco meno di 20 cm.. Siamo in pausa, ma si ricomincia...
vedremo....

Giovedì 21 gennaio 2021
pomeriggio/sera: giornata uggiosa con debole nevischio, la neve viene indicata da ARPA-VENETO tra domani sera e sabato. Vedremo...

In attesa di un cambio colore la nostra "Locanda La Baita" ha preparato gli spazi per i parcheggi.

********
A proposito di virus
In paese per fortuna pochi casi, chi va-guarisce e chi viene-contagiato con relative quarantene, ma tutti con sintomi lievi e quindi nessuno in ospedale.
In provincia le cose sembrano andare un po' meglio. Così si legge dai giornali online:
ieri individuate 26 positive, 2 i decessi di anni 79 e 89. In terapia intensiva 7.

Mercoledì 20 gennaio 2021

Il desiderio di poter raggiungere al più presto il "tabiè de Corul" dei nostri Franca e marito Mauro ha fatto sì che che la strada sia stata aperta. Un muro di neve che rende il luogo ancora di più "un incanto".

(foto inviate da Mauro v.)

Piste da sci chiuse ma gli appassionati trovano facilmente i fuoripista.

Martedì 19 gennaio 2021
Qualcosa del paese....

Una settimana fa, cronaca locale, titolo: Colpo di coda del covid: Costalissoio perde l'unico bar.
Il bar "da Gostin" è chiuso per fine gestione, difficile in questo momento trovare gestori per un bar che deve rimanere chiuso per zona "arancione", non esiste "asporto" nei piccoli paesi e poi il clima.... .
Posizione centrale quella di questo bar per cui sicuramente il futuro sarà in positivo.

Errato però il titolo, il bar "Canzio" è chiuso per i motivi di cui sopra ma "è aperto" ed esiste.

Anche la "Locanda "La Baita" fa servizio bar, chiusa anche questa per i motivi di cui sopra.

Lunedì 18 gennaio 2021

Fa freddo! Ieri a S.Stefano minima - 17° ma dal bel sito
www.santostefanodicadore.com

in altri tempi .....

                                        cliccare sull'immagine >>>> 

Domenica 17 gennaio 2021

Riaperta la strada per Costa.
La fresa ha fatto un buon lavoro, certo ci sono tratti da farsi con prudenza.
Certamente con qualche giornata di scirocco qualche muro di neve a monte arriverà in strada.
Un inverno difficile!

Sabato 16 gennaio 2021

A 79 anni è scomparso nella sua casa di Danta don Maurizio Doriguzzi.
E' stato parroco di Campolongo per 37 anni e per alcuni anni anche di Costalta.
 Stimato e ben voluto da tutti i valligiani.


Giornata fredda ma limpida e altrettanto si presenta la serata.(-10,6 a S.Stefano)

Venerdì 15 gennaio 2021

Dal Comune di S.Stefano di Cadore.    Cliccare sull'immagine per scaricare il documento in formato.pdf

Giovedì 14 gennaio 2021

Campolongo ha recuperato, già da qualche anno, la tradizionale "benedizione del sale". Il nostro Giancarlo De Mario ha "fissato" una particolarità dell'effetto di questo inverno.

Mercoledì 13 gennaio 2021

Giuliano Sacco, Milano-S.Nicolò Comelico, ricorda in versi un illustre Comeliano.

UN ZINGAR A LA CEDA BIENCIA*

Arte

Grinta

Modestia

Sono

I cardini

Su cui rotea

 

Geremia

Uomo

Scultore

Ciamplongo

Lo bete

Al mondo

 

 

Al leon

D' San Marco

Lo bendis

 

Col cuor col' man

Li dà vita

A la croda

 

Con passione

Immortala

nel marmo

 

L'americano

Liberatore

degli schiavi

 

Grandelis

Gran delizia **

Dal Comelgo.

 

                                        gsacco2

*Geremia Grandelis (Campolongo 1869 - Perth Amboy 1929), a nove anni

 dimostra la sua naturale predisposizione alla scultura plasmando con il

 temperino alcune statue in legno. Nel 1881, sostenuto dai genitori e dalla

 Magnifica Comunità Cadorina viene seguito a Venezia dallo scultore Guglielmo

 Michieli e in seguito frequenta l'Accademia delle Belle Arti. Nel 1893 emigra

 a Nuova York e si inserisce con successo nel mondo della scultura

 degli USA e del Canada, specializzandosi in monumenti di mole superiore al

 naturale. La sua opera più famosa e valida, realizzata insieme al collega

 Daniel Chester French (1850 - 1931), è il monumento in marmo bianco

 ad Abramo Lincoln, 16° presidente degli Stati Uniti d'America (peso 170 ton,

 altezza 6 m) posizionata presso il Lincoln Memorial di Washington inaugurato

 nel 1922.

**dal francese "grande délice" che si pronuncia "gran delis" e significa "gran delizia".




Martedì 12 gennaio 2021

Già segnalato su queste pagine il bel sito delle tre Parrocchie del Comune di S.Stefano: S.Stefano, Costalissoio-Casada, Campolongo.
Questo il link:
http://www.treperte.it/
Non solo la vita religiosa delle Parrocchie ma anche la possibilità di leggere il Bollettino interparrocchiale "La Conquista".
Questo il link alla pagina:
https://www.yumpu.com/it/document/read/65088251/la-conquista-4-2020
         
                   Provare... cliccando sulla immagine>>>

Lunedì 11 gennaio 2021

Fuori dalle vie ordinarie.....

Domenica 10 gennaio 2021

La piazza è a disposizione....

Fa freddo ma per fortuna niente neve, ormai è "crisi di rigetto".

Dati ARPAV  stazione di S.Stefano 09/01/2021 ore 07:00   minima-18.6

Sabato 9 gennaio 2021

Conclusa ieri sera l'emergenza neve a Costalissoio.
La giornata ha visto impegnati i Vigili del Fuoco, a terra e sui tetti.

Adesso il sole, previsto anche per i prossimi giorni, darà una mano.

Venerdì 8 gennaio 2021

Chiude oggi il Centro Operativo Comunale per l'emergenza neve, riferimento per tutte le attività che si sono svolte.
Anche a Costalissoio dovrebbero concludersi le operazioni che hanno dato respiro al paese che veramente era in sofferenza.
Oggi attiva la fresa e altri mezzi dei Vigili Del Fuoco. Il soccorso alpino della Guardia Finanza dovrebbe arrivare per un paio di tetti in difficoltà.
Ampliamento della viabilità stradale, dei parcheggi, smaltimento neve scaricata dai tetti, accessibilità ai luoghi frequentati come chiesa, cimitero, ambulatorio medico, spazi di raccolta immondizie, messa in sicurezza della neve sui tetti fronte strada ecc..
In prima fila due coordinatori della attività paesana: Daniele Zandonella, consigliere comunale che ha tenuto i contatti con il centro operativo di S.Stefano e il nostro Caporegola Velerio De Bettin che ben conoscendo la realtà del paese ha saputo individuare le urgenze, si sono adoperati al massimo, da mattina a sera.
 I vari gruppi che hanno operato: Protezione Civile arrivata da Verona, Vicenza,Treviso e del Comelico; Vigili del Fuoco che con spesso alla guida dei mezzi i nostri compaesani fratelli De Mario Croz hanno saputo essere vicini alle esigenze conoscendone bene le situazioni. I Vigili del Fuoco Volontari della stazione di Costalissoio; Il Soccorso Alpino e le Associazioni Alpini del comprensorio, l'Esercito Italiano,la ditta De Bettin che ha in appalto lo sgombero neve ma che si è prodigata con propri mezzi per l'emergenza, Veneto Strade che ha messo a disposizione la fresa neve, il Gruppo Costalissoio e ovviamente l'Amministrazione Comunale.
Dimenticato sicuramente altri.
A tutti va il SENTITO RINGRAZIAMENTO DELLA POPOLAZIONE DI COSTALISSOIO.

Giovedì 7 gennaio 2021

Oggi e la volta di via Costalta e Somià. Si scaricano i tetti in via Somià. Smaltita la neve nel parcheggio. In piazza sempre disponibile la fresa di Veneto Strade. Presente un camion dell'Esercito e un gruppo della Protezione Civile di Conegliano.

La scomparsa del nostro "Liseo" emigrato in Canada

Lo ricordiamo nel suo soggiorno in paese alcuni anni fa.

Mercoledì 6 gennaio 2021


 NUOVO AVVISO DAL CENTRO OPERATIVO FRAZIONALE   (serata del 6-1-21)

DOMANI giovedì 7 GENNAIO SARA' DESTINATO ALLA VIABILITA' IN VIA COSTALTA.
L'INVITO A LASCIARE LIBERO IL PARCHEGGIO GRANDE SULLA VIA, SI AGEVOLERA' COSI' LO SMALTIMENTO NEVE.
LA NEVE CHE SI INTENDE SPALARE DAI TETTI SULLA STRADA COMUNALE DEVE ESSERE PREVENTIVAMENTE CONCORDATO CON IL DELEGATO, CONSIGLIERE COMUNALE CHE SEGUE I LAVORI. ( SIG. DANIELE ZANDONELLA AL N° TEL..3385415970
)

Concluso in tarda serata la pulizia di via Belvedere -di sopra e di sotto. Liberati ampi spazi per la neve che verrà.

Oggi disponibile per tutto il giorno la fresa di Veneto Strade che "lancia" la neve oltre la piazza. Soluzione ottimale per i camion che caricati dalla pala meccanica dei Vigili del Fuoco scaricano facilmente in piazza.

Presenti un gruppo ANA-Alpini che fino al pomeriggio darà una mano negli spazi più ristretti.

Il gruppo della Protezione Civile sta operando negli angoli della piazza e fronte chiesa. Ieri erano presenti anche in cimitero.

Martedì 5 gennaio 2021


 NUOVO AVVISO DAL CENTRO OPERATIVO FRAZIONALE   (serata del 5-1-21)

DOMANI 6 GENNAIO SARA' DESTINATO ALLA VIABILITA' IN VIA COSTA.
L'INVITO A LASCIARE LA PIAZZA LIBERA DA AUTO PER DEPOSITO NEVE.
LA NEVE CHE SI INTENDE SPALARE DAI TETTI SULLA STRADA COMUNALE DEVE ESSERE PREVENTIVAMENTE CONCORDATO CON IL DELEGATO, CONSIGLIERE COMUNALE CHE SEGUE I LAVORI. ( SIG. DANIELE ZANDONELLA AL N° TEL..3385415970
)

 

Trovata una soluzione, al momento, per lo scarico neve: aperto un varco sul guard rail lungo la provinciale per Costalta.

Nel pomeriggio ordinanza dei Vigili del Fuoco con chiusura della via Costalta per la pulizia delle sporgenze neve dai tetti prospicienti la strada per la sicurezza dei passanti.

Bloccato il transito anche del camion che scaricava la neve. Si pensa di scaricarla nello spazio in piazza e poi aspettare la fresa della provincia per lanciarla nel rio.

Tanta neve! Non facile gestire il tutto, i Vigili del Fuoco che sembrava dovessero arrivare in tanti sono presenti solo con qualche unità.

Mattinata soleggiata, oggi alleggerimento dei tetti programmata in via Belvedere. Speriamo sia possibile avviare la viabilità in tempi ragionevoli.

Il problema è uno spazio per scaricare i camion carichi di neve.

Lunedì 4 gennaio 2021


 NUOVO AVVISO DAL CENTRO OPERATIVO FRAZIONALE   (serata del 4-1-21)

P
ER PROBLEMI SCARICO NEVE DAI CAMION SI RITIENE DI TAGLIARE UN VARCO NELLA RINGHIERA POSTA A VALLE DELLA PIAZZA OVVERO VERSO IL RIO.  IN QUELLO SPAZIO SONO PARCHEGGIATE DIVERSE MACCHINE. NON ESSENDO IN GRADO DI CONOSCERE laPROPRIETA' SI CHIEDE A CHI LEGGE QUESTO AVVISO ED E' PROPRIETARIO O DI CHI CONOSCE LA PROPRIETA' DI ADOPERARSI AL FINE DI SPOSTARE SU ALTRO SPAZIO DELLA PIAZZA E RIUSCIRE DOMANI MATTINA AD AVVIARE QUESTA VARIANTE.

 AVVISO DAL CENTRO OPERATIVO FRAZIONALE

Domani Martedì 5 gennaio 2021
con ordinanza municipale sarà chiusa per tutto il giorno la via Belvedere. Nel pomeriggio inizierà lo sgombero della neve dei tetti di chi vorrà alleggerirli.

ore 9.00: in arrivo la Protezione Civile.

ore 16.00. Riferiscono della presenza di 11 persone della Protezione Civile con piccoli mezzi che sono risultati i più idonei alla nostra situazione, e sono stati molto attivi.

I Vigili del Fuoco erano presenti con un camion e una pala meccanica. Un camion anche da parte del Comune di S.Stefano.

Al termine della giornata, come si può constatare dalla foto, Vicolo Montin e via don Angelo Arnoldo risultano intasati dalla neve che è stata scaricata dai tetti.

Si vede una miriadi di "badilate" dai tetti, chi si arrangia da sé e chi si affida a giovani volonterosi.


Domenica 3 gennaio 2021

 


 AVVISO DAL CENTRO OPERATIVO FRAZIONALE

Domani Lunedì 4 gennaio 2021 saranno presenti in paese, a Costalissoio, 20 Vigili del Fuoco con mezzi, che seguendo il coordinamento del Presidente della Regola Valerio De Bettin, si occuperanno della viabilità interna: allargamento strade, spazi, ecc..
Saranno presenti anche 10 persone della Protezione Civile che si occuperanno di situazione varie: spazi dei punti di raccolta immondizie, esigenze di persone che presentano difficoltà nei pressi delle abitazioni ecc.
***********
Martedì: con un programma che verrà comunicato si provvederà a rimuovere la neve che dai tetti occuperanno le sedi stradali. In via indicativa si pensa di partire con le Scuole ex elementari e quindi Vicolo Montin a seguire via Belvedere (questo in via indicativa).
Domani la comunicazione ufficiale del programma su tutte le vie.

 

Cessata nella notte la nevicata.

Oggi vedremo come ci si organizza....

Niente S.Messa, don Paolino non può uscire dal garage, evidentemente ci sono problemi anche a S.Stefano.

Per immagini questa la domenica.


copiamo da'L'Amico del Popolo" di ieri:

In Comelico 80-85 centimetri di neve, problemi a tetti e strade

Il consigliere delegato alla Protezione civile e i tecnici della Provincia sono in contatto dal pomeriggio con i sindaci e i presidenti delle Unioni Montane della parte alta del territorio provinciale. Le criticità attuali si concentrano soprattutto in Comelico (dove sono stati aperti tutti i Coc, i Centri operativi comunali). Sono caduti circa 80-85 centimetri di neve (diversi centimetri più del previsto): il problema principale al momento sono i tetti e le strade, dove la nuova nevicata si somma a quella dei giorni scorsi.

Sono state attivate le squadre dell’Ana Cadore, Belluno e Feltre, attraverso la Regione. Le squadre sono state messe in contatto con i Coc, per rispondere a eventuali esigenze particolari. Si è verificata una piccola slavina nel Comune di San Pietro (località Mare). Ci sono stati alcuni blackout elettrici, ma brevi e già rientrati.

La Provincia ha dato massima disponibilità in caso di bisogno a dare una mano alle Unioni Montane per affrontare i primi costi dello sgombero neve dai tetti e quelli relativi allo spostamento delle masse nevose. Domani in mattinata dovrebbe essere convocata una riunione con la Prefettura.

Ricevo e pubblico quanto ricevuto dal Presidente Regola di Costalissoio Valerio De Bettin:

Buonasera Riccardo ti allego un Avviso che abbiamo condiviso con le istituzioni locali per affrontare al meglio la situazione dovuta alle copiose nevicate di questi giorni .. se riesci a pubblicarla nel sito
Grazie
Valerio

SI AVVISA LA POPOLAZIONE CHE A SEGUITO DELLE COPIOSE NEVICATE
VERIFICATESI IN QUESTI GIORNI SI E’ CREATO UN C.O.F (CENTRO OPERATIVO
FRAZIONALE) COMPOSTO DA UNA RAPPRESENTANZA COMUNALE, DALLA
AMMINISTRAZIONE DELLA REGOLA DI COSTALISSOIO E DAL PRESIDENTE DEL
GRUPPO COSTALISSOIO, AL FINE DI PROGRAMMARE UN PIANO DI SGOMBERO
NEVE DALLE STRADE ED EVENTUALMENTE DAI TETTI, NELLA FRAZIONE DI
COSTALISSOIO.
VISTO IL DPCM IN VIGORE E QUINDI L’IMPOSSIBILITA’ DI CONVOCARE UNA
RIUNIONE PUBBLICA PER RACCOGLIERE LE VARIE ISTANZE, LE STESSE POTRANNO
ESSERE INVIATE DIRETTAMENTE AL RAPPRESENTANTE COMUNALE SIG. DANIELE
ZANDONELLA AL N° TEL..3385415970 OPPURE ALLA MAIL
regoladicostalissoio@gmail.com
IL PIANO DI INTERVENTO VERRA’ COMUNICATO APPENA POSSIBILE CON RELATIVA

ORDINANZA .
ore 16.30: nevica! Siamo a circa 50cm. dalla mattinata.

Il commento è per immagini.
Mah! staremo a vedere.....

ore 13: nevica! Siamo a circa 30cm. dalla mattinata.

In mattinata nessun ufficio comunale risponde al telefono.
Sabato 2 gennaio 2021

La notte, per fortuna, ha portato un quantitativo modesto di neve. Attendiamo il pomeriggio.....
Se le precipitazioni saranno come da previsioni meteo (60 cm.) si porrà il problema dell'alleggerimento dei tetti che in molti hanno provveduto, ma chi ha casa fronte strada dove la butta? Blocca la via e poi chi la sgombera da neve impattata e senza spazi nelle vie? Il Comune dovrebbe porre la sua presenza e coordinare il tutto. Ieri abbiamo visto un grosso camion ed una grossa pala meccanica che hanno sgomberato la piazza.

Venerdì 1 gennaio 2021

pomeriggio: incomincia il nevischio...

il capodanno di chi vive il paese....

 

********************

 A proposito di virus.
Si legge dai giornali locali e online

Nelle ultime 24 ore (riferimento a ieri) sono state 241 le nuove positività al Coronavirus riscontrate in provincia di Belluno, decessi covid positivi 4 negli ospedali,  età:  77-77-86-91 anni. Sono 15 i pazienti in terapia intensiva


Pillole di storia del mese di Gennaio 2021...


Curiosità ambientale di oltre 50 anni fa proposta con una serie di immagini.

                                                                                      cliccare sull'immagine>>> 

Dipartimento Regionale per la Sicurezza del Territorio

Servizio Centro Meteorologico di Teolo
 

Stazione Costalta
Provincia BELLUNO

Valori giornalieri nel periodo 01/12/2020- 31/12/2020

 

 

 

 

Data
(gg/mm/aa)
Temp. aria
a 2 m
(°C)
Pioggia
(mm)
med min max tot
31/12/20 -3.2 -5.6 0.3 1.2
30/12/20 -2.0 -3.3 0.5 0.8
29/12/20 -3.0 -4.2 -1.5 9.0
28/12/20 -5.6 -8.6 -2.0 40.2
27/12/20 -7.1 -11.2 -0.4 0.0
26/12/20 -3.9 -9.0 1.9 0.0
25/12/20 -0.8 -3.2 1.1 0.0
24/12/20 0.1 -1.3 1.6 2.0
23/12/20 -0.8 -2.4 0.7 0.0
22/12/20 0.0 -2.2 2.0 0.0
21/12/20 0.6 -2.2 5.2 0.0
20/12/20 -1.2 -4.0 3.5 0.0
19/12/20 -0.3 -2.5 4.0 0.0
18/12/20 0.2 -1.9 5.5 0.0
17/12/20 -0.1 -2.8 5.0 0.0
16/12/20 0.7 -0.7 3.2 0.0
15/12/20 -0.5 -3.2 2.6 0.0
14/12/20 -1.7 -4.7 3.1 0.0
13/12/20 -1.5 -5.1 4.3 0.0
12/12/20 -3.3 -6.1 3.0 0.0
11/12/20 -1.7 -3.4 3.6 0.0
10/12/20 -1.3 -3.8 2.6 0.0
09/12/20 0.0 -0.9 1.5 23.6
08/12/20 -1.3 -2.7 -0.4 30.4
07/12/20 -0.4 -1.9 1.3 18.4
06/12/20 1.3 -0.1 4.3 173.2
05/12/20 0.7 -0.3 3.2 140.8
04/12/20 -0.9 -2.2 1.3 28.8
03/12/20 -1.6 -3.3 -0.1 4.4
02/12/20 -2.3 -3.5 -0.3 6.2
01/12/20 -2.3 -6.2 2.3 0.0